Qualche buon motivo per cominciare a leggere in inglese

Ci ho messo un po’ a capirlo, ma alla fine ho concluso che leggere solo in italiano è una enorme limitazione. E anche un pessimo affare.

Non è una affermazione dettata da una qualche forma di snobismo. Semplicemente, gli scaffali delle librerie avevano da un po’ perso nei miei confronti quel magnetismo irresistibile che le ha sempre contraddistinte.

Viceversa, ho trovato un mare magnum di testi che probabilmente mai vedranno la luce in italiano disponibili in lingua inglese. Non solo, li ho trovati – su Amazon, of course – a prezzi ridicoli. Continua a leggere